Cristian Zapata Marco Parolo
Cristian Zapata e Marco Parolo (©Getty Images)

MILAN NEWS – Dopo aver cenato insieme per compattare il gruppo, con tanto di conto pagato interamente da Vincenzo Montella, il Milan oggi torna in campo per la rifinitura che precede la trasferta di domani con il Sassuolo, altra sfida-chiave per valutare le reali potenzialità rossonere.

Come scrive oggi la Gazzetta dello Sport il tecnico campano è pronto ad apportare alcune modifiche alla formazione titolare rispetto all’ultima prova contro la Fiorentina. Non cambierà l’assetto, che come al solito si baserà sul 4-3-3 di partenza, ma qualche avvicendamento negli uomini dovrebbe esserci. In difesa ad esempio spazio a Cristian Zapata al posto del più giovane Gustavo Gomez, un tantino in sofferenza nel cercare di contrastare Nikola Kalinic durante l’ultimo match giocato da titolare in campionato.

A centrocampo Andrea Bertolacci dovrebbe essere preferito a Mario Pasalic e completare il trio di metà campo con l’intoccabile Kucka e il regista Sosa, in ottima forma. Conferme anche per Leonel Vangioni, nonostante il rientro sicuro tra i convocati di De Sciglio e Calabria. In attacco anche le scelte sono sicure: Carlos Bacca sarà il perno centrale, con gli spagnoli Suso e Deulofeu che gli gireranno a fianco. Con la speranza per mister Montella di ritrovare i gol del bomber colombiano che negli scorsi giorni ha persino detto di no alla proposta ‘monstre’ arrivata dai cinesi del Tianjin.

 

Redazione MilanLive.it