Casa Milan
Casa Milan (foto Instagram)

MILAN NEWS – Emergono indiscrezioni clamorose riguardanti la cessione del club rossonero. Stando a quanto riportato da varie fonti, si va verso un ulteriore slittamento del closing. Già a dicembre fu concessa una proroga fino al 3 marzo, ma pare che anche la nuova scadenza non sarà rispettata e ci sarà un altro rinvio.

Sky Sport rivela che la proroga concessa sarà di circa 30 giorni e che il fondo cinese Sino-Europe Sports dovrà versare una nuova caparra. Si tratterebbe della terza caparra. Infatti, già tra agosto e settembre furono versati i primi 100 milioni di acconto. Poi a dicembre, per ottenere la proroga fino al 3 marzo, furono messi altri 100 milioni. Adesso Fininvest, per concedere a SES più tempo, pretende un nuovo versamento. Premium Sport spiega che la nuova caparra potrebbe essere ancora da 100 milioni. La storia della cessione del Milan sembra ancora non poter giungere a un lieto fine immediato.

Sono sorte delle complicazioni inerenti il pagamento dei 320 milioni necessari per chiudere l’acquisizione del 99,93% delle quote azionarie rossonere. I cinesi stanno cercando di risolvere tutto entro il 3 marzo, però non sarà semplice. Advisor e legali di Fininvest e SES sono in continuo contatto e nelle prossime ore ne sapremo di più. Sicuramente l’ulteriore rinvio del closing non può che far arrabbiare e far emergere nuovi dubbi sull’operazione.

 

Redazione MilanLive.it