Mattia De Sciglio
Mattia De Sciglio (©Getty Images)

MILAN NEWS – Mentre le questioni relative il closing e l’ennesimo slittamento del passaggio di proprietà scuotono l’ambiente Milan, il tecnico Vincenzo Montella continua a far lavorare i suoi per andare avanti in campionato, alla ricerca di un piazzamento finale in zona Europa League come minimo.

Sabato sera a San Siro sarà ospite il Chievo Verona, squadra non proprio insuperabile ma allo stesso tempo da non sottovalutare, visti i passi falsi già fatti in casa dal Milan in questa stagione contro avversarie come Samp o Udinese. I problemi di Montella, come riporta Tuttosport, arrivano dalla difesa: Ignazio Abate resterà fuori almeno per il match di sabato, visto che l’ematoma all’occhio sinistro non si è ancora riassorbito. I medici indicano prudenza e il capitano del Milan resterà a riposo, sperando di tornare in vista di Juventus-Milan di venerdì 10 marzo.

Al suo posto rientrerà Mattia De Sciglio, ormai recuperato a pieno regime e pronto a giocare sulla corsia destra di difesa, dove in realtà è sbocciato da giovanissimo quando Massimiliano Allegri lo lanciò in prima squadra. Rientro previsto anche per Davide Calabria che però potrebbe cominciare dalla panchina, così come Alessio Romagnoli. L’infortunio muscolare subito dall’ex romanista indica prudenza, dunque contro il Chievo dovrebbe essere confermato il tandem centrale Zapata-Paletta, con Romagnoli che rientrerà almeno nella lista dei convocati.

 

Redazione MilanLive.it