Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (©Getty Images)

MILAN NEWS – Mentre circolano tante voci e indiscrezioni in merito al nuovo rinvio del closing, il Milan continua a lavorare al centro tecnico per preparare la sfida di sabato pomeriggio contro il Chievo. I rossoneri sono reduci da risultati positivi, ma non bisogna abbassare la guardia per non perdere di vista la zona Europa.

Vincenzo Montella deve ancora fare i conti con qualche problema di formazione a causa degli infortunati, soprattutto in difesa. Ignazio Abate ha ancora problemi all’occhio e potrebbe non essere a disposizione, mentre su Alessio Romagnoli c’era pessimismo. C’era, sì, perché nella seduta d’allenamento odierna, come riporta Milan TV, il difensore centrale ha svolto parte del lavoro insieme al gruppo, quindi non sono del tutto da escludere le possibilità che possa essere utilizzato dal tecnico per la delicata sfida contro i clivensi.

Ma è molto più probabile, invece, che Romagnoli venga convocato ma non schierato dall’inizio: il suo infortunio muscolare non è da sottovalutare e il Milan non ha intenzione di forzare i tempi. Montella potrebbe nuovamente affidarsi alla coppia Cristian Zapata e Gabriel Paletta, che tanto bene a fatto al Mapei Stadium.

 

Redazione MilanLive.it