Fabio Capello (©Getty Images)

MILAN NEWS – La situazione societaria del Milan non farà piacere a tantissimi tifosi rossoneri, tra i quali spuntano anche ex calciatori o dirigenti che provano tutt’ora un grande affetto per il club e ricordano con piacere i trascorsi milanisti.

Tra questi c’è sicuramente Fabio Capello, allenatore plurivincitore sulla panchina rossonera di numerosi trofei e scudetti negli anni ’90. L’allenatore friulano, interpellato poco fa dall’emittente Sky Sport 24, ha commentato proprio il caos che regna in casa Milan, con un closing che probabilmente slitterà ancora e la proprietà Fininvest che non ha ancora chiarito bene quale sarà il futuro ed il destino del club rossonero.

Ecco le parole di Capello, che come tutti è ancora poco informato sulla definizione dell’affare cinese: “Dispiace molto vedere il Milan così, è una società che ti rimane nel cuore. Io sono ancora legatissimo al club, anche se la vicenda del closing sembra infinita e Berlusconi non è più il presidente di un tempo. Ho sentito anche campioni come Ibrahimovic e Van Basten, anche loro sono amareggiati per questa situazione, il passato nel Milan ti resta per sempre“.

 

Redazione MilanLive.it