Maurizio Sarri
Maurizio Sarri (©Getty Images)

MILAN NEWS – Oggi il Corriere della Sera prende in esame la situazione di alcune delle panchine più importanti della Serie A. In vista della prossima stagione potrebbero esserci diversi cambiamenti.

In casa Juventus, per esempio, non si esclude l’addio di Massimiliano Allegri (accostato a Barcellona e Arsenal, ma che non disdegnerebbe l’Inter). Per sostituirlo, i nomi più forti sono quelli di Luciano Spalletti, Diego Pablo Simeone e Paulo Sousa. All’Inter c’è un Stefano Pioli che sta facendo molto bene, ma la proprietà cinese sogna Antonio Conte.

Per quanto riguarda il Milan, tutte le indiscrezioni danno Vincenzo Montella come confermato per la prossima stagione. Però il Corriere della Sera scrive che la mancata qualificazione in Europa League e i rapporti complicati con Silvio Berlusconi potrebbero determinare un clamoroso divorzio, nonostante la stima che il popolo milanista ha per l’attuale mister. Lo stesso quotidiano rivela che Maurizio Sarri sogna la panchina rossonera. Il tecnico toscano è ai farri corti con Aurelio De Laurentiis, ma c’è in ballo una penale da circa 8 milioni di euro per liberarsi. La Fiorentina lo ha già messo nel mirino per il dopo-Sousa, considerando Marco Giampaolo della Sampdoria un’alternativa.

 

Redazione MilanLive.it