Mattia De Sciglio
Mattia De Sciglio (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Da tempo si parla dell’interesse della Juventus per Mattia De Sciglio. In particolare Massimiliano Allegri non ha mai nascosto la sua simpatia calcistica nei suoi confronti. Del terzino rossonero è molto apprezzata la duttilità tattica che gli permette di giocare in tutti i ruoli della difesa.

Questa mattina i colleghi de La Stampa rivelano un retroscena relativamente alla finale di Coppa Italia dello scorso anno con protagonisti all’Olimpico proprio bianconeri e rossoneri. Nell’occasione il tecnico juventino avrebbe detto a De Sciglio: “Tra poco ti porto a Torino…”. La scorsa estate però il trasferimento nel capoluogo piemontese non si verificò, ma non è detto che a distanza di un anno non si possa verificare tale possibilità.

Il contratto di De Sciglio con il Milan scadrà nel giugno 2018 e al momento il rinnovo non sembra la priorità del club di via Aldo Rossi. Inoltre visti i problemi relativi al closing, non è affatto chiaro su chi debba occuparsi di tali questioni. Certo è che se non arriverà il rinnovo entro giugno, un suo addio durante il mercato estivo è da tenere presente senza scandalizzarsi. La Juventus fa sul serio visto che nel ruolo di terzino destro non ha alternative fresche: Stephan Lichtsteiner ha 33 anni, mentre Dani Alves (34 anni a maggio) non è più quello di Barcellona.

Al Milan, a parte i primi mesi successivi all’esordio, non ha mai pienamente convinto. In questa stagione non ha avuto molta continuità, anche a causa del recente infortunio alla caviglia. Vedremo in questi ultimi mesi di campionato quale sarà il suo rendimento e se convincerà la dirigenza milanista, qualunque essa sia, a proporgli il rinnovo di contratto.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it