Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il lavoro svolto finora da Vincenzo Montella al Milan è sicuramente di alto livello. Nonostante un campagna acquisti povera e senza rinforzi necessari, l’allenatore è comunque riuscito ad ottenere dei risultati importanti, in particolare la vittoria della Supercoppa Italiana contro la Juventus a Doha.

I suoi meriti sono tanti. A inizio campionato, dopo le prime difficili giornate, ha avuto la lucidità di mettere da parte la sua idea di calcio per utilizzare un sistema di gioco più idoneo alle caratteristiche dei calciatori a disposizione. E’ così che è riuscito a togliersi delle soddisfazioni, anche grazie alla grande disponibilità dei suoi ragazzi. Che, a differenza delle scorse annate, in questa stagione stanno tirando fuori un’anima e un cuore mai visti prima.

Eppure i rossoneri rischiano ancora di non partecipare alla prossima Europa League (obiettivo minimo da inizio anno). Ecco perché, sottolinea il Corriere della Sera, il futuro del tecnico sulla panchina del Milan è tutt’altro che certo, nonostante le conferme dell’attuale dirigenza e anche di quella futura (ma ora l’affare con Sino-Europe Sports non sappiamo come andrà a finire). Il suo destino è vincolato ai risultati: una mancata qualificazione in Europa potrebbe costargli caro. Proprio in questi giorni si è parlato di un ritorno di fiamma di Silvio Berlusconi per Maurizio Sarri, in rotta con il Napoli. Ma per ora è praticamente impossibile formulare ipotesi.

 

Redazione MilanLive.it