Ignazio Abate
Ignazio Abate (©Getty Images)

MILAN NEWS – Nel finale della sfida al Mapei Stadium contro il Sassuolo di due settimane fa, Ignazio Abate si è auto-colpito all’occhio con una pallonata. Il terzino non ha lasciato il campo per non costringere la squadra a giocare con un uomo in meno durante l’assalto finale dei neroverdi, ma Vincenzo Montella lo ha schierato da punta centrale in modo da esimerlo dagli impegni difensivi.

Il problema non sembrava così grave, ma in questi giorni sta destando più preoccupazioni del dovuto. Abate infatti ha già saltato la sfida contro il Chievo di sabato scorso e farà lo stesso anche venerdì contro la Juventus. Sempre assente dagli allenamenti svolti dai compagni a Milanello. I colleghi de La Gazzetta dello Sport stamane ribadiscono che il terzino milanista viene monitorato di giorno in giorno e che i tempi di recupero si sono allungati rispetto alle previsioni. Speriamo che il vice-capitano rossonero possa recuperare quanto prima da questo problema ed aiutare la squadra a guadagnarsi un posto in Europa.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it