Carlos Bacca
Carlos Bacca (©Getty Images)

MILAN NEWS – Nel finale di Juventus-Milan è successo un po’ di tutto. Il rigore concesso alla Juventus per un tocco di braccio di Mattia De Sciglio ha scatenato la rabbia dei giocatori del Milan. Sia subito dopo l’episodio che nell’immediato post-match ci sono state veementi proteste.

Uno dei più attivi nel protestare è stato Carlos Bacca, il quale nonostante fosse ormai cambiato da tempo per via di una prematura sostituzione dovuta a infortunio si è scagliato contro l’assistente Doveri, decisivo nel convincere l’arbitro Massa a decretare il penalty. A fermarlo sono intervenuti sia Vincenzo Montella che Adriano Galliani.

Il nervosismo mostrato potrebbe costare caro al colombiano. Infatti pare ci sia stato un tocco leggero ai danni di Doveri nel corso delle proteste e questo episodio potrebbe provare una squalifica dell’attaccante. Premium Sport nello spiegare ciò ricorda che Gonzalo Higuain fu squalificato l’anno scorso per aver toccato l’arbitro Irrati in Udinese-Napoli. E non è da escludere completamente neppure una squalifica per Anadrea Poli, anche lui nervosissimo: se il mediano, oltre a protestare in modo veemente, dovesse aver anche insultato l’arbitro o i suoi collaboratori rischia anche lui uno stop.

 

Redazione MilanLive.it