Milan » Milan News » altre squadre » Essien, la moglie ha comprato il Como: coinvolto anche Thohir?

Essien, la moglie ha comprato il Como: coinvolto anche Thohir?

Michael Essien

Michael Essien (©Getty Images)

Il Como ha una nuova proprietà. Il club è stato acquistato ufficialmente da Akosua Puni, moglie di Michael Essien. E’ stata lei ad aggiudicarsi all’asta la società lariana per per 237 mila euro.

Questo il comunicato ufficiale diramato in queste ore: «Il Calcio Como è lieto di annunciare che il club ha una nuova società. Siamo lieti di annunciare alla città di Como che Akosua Puni, la signora Essien, è la nuova proprietaria dell’Fc Como Srl. Saremo presto in città per presentarci. Siamo onorati di essere qui e di entrare in un club con oltre 100 anni di storia. Grazie al curatore Di Michele per il grande lavoro fatto. Gli impegni sono quelli di far crescere prima squadra e settore giovanile. Creeremo le condizioni per portare il Como in serie B al più presto e valorizzare i nostri talenti».

A Como ci si interroga sulla possibilità che dietro ad Akosua Puni ci possano essere altri soggetti ad investire nel club. Su LarioSport viene scritto che ci potrebbero essere personalità vicine all’Inter. Vengono fatti i nomi di Javier Zanetti e Ivan Ramiro Cordoba, ma anche di Erick Thohir. Quest’ultimo è azionista di minoranza nerazzurro e proprietario del Persib Bandung, squadra in cui si è recentemente trasferito Essien in Indonesia. Si parla pure anche dell’industriale comasco Alberto Novarese, patron di Saati Spa. Non può comunque essere esclusa la possibilità che si tratti di un’iniziativa personale e che al massimo possa essere legata alla Essien Foundation.

 

Redazione MilanLive.it