Riso: “Galliani un maestro. Ha l’entusiasmo di un ragazzo”

Giuseppe Riso
Giuseppe Riso (foto grsportsagency.com)

MILAN NEWS – Se l’affare con i cinesi dovesse finalmente andare in porto, le strade del Milan e di Adriano Galliani si separeranno dopo 31 lunghi anni. Fidato braccio destro di Silvio Berlusconi, l’amministratore delegato ha contribuito ai tanti successi con il suo lavoro nelle campagne acquisti e non solo.

Negli ultimi anni però ha ricevuto tante critiche da parte dei tifosi e non solo per alcune dubbiose scelte sul mercato. Ma in ogni caso, Galliani resta un punto di riferimento importante per chi ha intenzione di intraprendere una carriera simile alla sua. Come nel caso di Giuseppe Riso, noto procuratore, che al Corriere di Bergamo ha elogiato così lo storico dirigente del Milan: “Devo dire grazie a Lorenzo Tonetti (il titolare di Giannino, locale legato al Milan, ndr ) perché attraverso lui ho avuto la possibilità di frequentare Adriano Galliani, da cui ho imparato molto. Insegnamenti che continuano pure oggi. Un pranzo o una cena con lui è come andare a lezione. A 72 anni ha l’entusiasmo di un ragazzo“.

 

Redazione MilanLive.it