Kovacic lascerà il Real Madrid: Galliani ha contattato l’entourage

Mateo Kovacic
Mateo Kovacic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANMateo Kovacic in questi anni non è esploso come ci si attendeva quando militava nella Dinamo Zagabria. Allora era considerato un talento dal futuro assicurato, un predestinato. Ma finora il croato non è riuscito ad effettuare il tanto atteso salto di qualità.

Prima l’esperienza all’Inter, dove con allenatori come Walter Mazzarri e Roberto Mancini non è stato valorizzato. Un po’ per responsabilità sue e in parte per scelte tecnico-tattiche che finivano per non premiare le sue caratteristiche. Poi il sorprendente passaggio al Real Madrid, dove la concorrenza di tanti campioni non gli ha permesso di avere continuità. Sicuramente essere circondato da grandissimi giocatori può averlo aiutato a crescere, però Zinedine Zidane spesso gli sta preferendo altri centrocampisti dopo avergli dato fiducia a inizio campionato.

Calciomercato Milan, Galliani chiede Kovacic al Real Madrid?

Per la prossima estate Kovacic viene considerato un sicuro partente in casa Real Madrid. Il portale calciomercato.com spiega che il talento classe 1994 è considerato una seconda scelta e ha le valigie pronte. Sulle sue tracce c’è il Milan, che monitora da tempo la situazione. Adriano Galliani ha già parlato con l’entourage del giocatore per sondare la pista e capire se c’è la possibilità di portare il giocatore in rossonero. Non è arrivata una chiusura e Milano sarebbe una destinazione gradita a Mateo.

Il Real Madrid, che per l’ex Inter investì circa 31 milioni di euro più bonus, valuterà le offerte che arriveranno. Kovacic è un calciatore che piace a diverse società i blancos non intendono perderci troppo nella vendita. Le strade del prestito saranno probabilmente percorribili solamente a determinate condizioni, come quella dell’inserimento di una clausola di obbligo di riscatto, ad esempio. Anche se la soluzione preferita è sempre quella della cessione a titolo definitivo.

In chiave Milan al momento ci risulta difficile parlare di uno come Kovacic, visto il suo valore di mercato (non meno di 20 milioni). Molto dipenderà da come si evolveranno le vicende societarie nelle prossime settimane. Se i cinesi compreranno il club, non è detto che il croato possa essere un obiettivo. Se rimarrà Silvio Berlusconi, un tentativo di Galliani con Florentino Perez potrebbe esserci ma sul piatto è complicato pensare che possa essere messo qualcosa più di un prestito oneroso con diritto di riscatto.

 

Redazione MilanLive.it