Gattuso: “Belle parole di Berlusconi. Montella grande allenatore”

Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

 

MILAN NEWS – In questi giorni la trattativa per la cessione del club rossonero ha subito una svolta importante e probabilmente decisiva ai fini del definitivo closing. Ieri Silvio Berlusconi ha difeso i cinesi per i ritardi: “La parte cinese è stata condizionata da alcune impreviste ed imprevedibili difficoltà ma ha garantito caparre significative: siamo pronti a rispettare i nostri impegni e continuiamo a pensare che gli acquirenti rispetteranno i loro”. 

Inoltre ha blindato Gianluigi Donnarumma e non si è tirato indietro nel caso la cessione saltasse: “Io ci sono, la mia famiglia anche. Gigio è un nostro patrimonio, sente forte nel cuore l’attaccamento alla maglia e ai colori rossoneri. Per noi è davvero incedibile”. Parole che sono state molto apprezzate da Gennaro Gattuso, oggi intervenuto ai microfoni di Sky Sport: “Mi sono piaciute le parole di Berlusconi, il Milan è stata la mia casa, la squadra che ho tifato fin da bambino”.

Poi ha elogiato il lavoro del collega Vincenzo Montella. La squadra al momento è fuori dall’Europa, ma l’obiettivo è assolutamente alla portata dei rossoneri. Gattuso più volte si è complimentato con quanto fatto dal Milan e anche questa volta lo ha ribadito: “Quest’anno qualcosa si è visto, con un allenatore molto preparato e valido”. 

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it