Ghezzal, il Milan ci prova. Ma la concorrenza è folta

Rachid Ghezzal
Rachid Ghezzal (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Negli ultimi giorni si è spesso parlato del budget che il nuovo Milan gestito da due dirigenti come Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli dovrebbe avere a disposizione, con cifre altisonanti che fanno ben sperare. Ma nonostante ciò non è da escludere qualche tentativo low-cost prima dell’estate.

Uno dei nomi che in tal senso potrebbero fare comodo è quello dell’algerino Rachid Ghezzal, esterno d’attacco classe ’92 in forza al Lione. Come già ricordato in varie occasioni, il giovane calciatore non ha intenzione di rinnovare il contratto con la squadra francese preferendo andare a scadenza (giugno 2017) per poter decidere autonomamente il proprio futuro. Il Milan e la Roma sono le due pretendenti italiane più accreditate, soprattutto i rossoneri che spesso hanno usufruito di colpi a costo zero proprio provenienti dalla Francia come Alex, Menez, Dhorasoo e Taiwo.

Un’idea interessante quella riguardante Ghezzal, esterno d’attacco di piede mancino che potrebbe rivelarsi ottima alternativa per Jesus Suso su quella zona di campo. Ma il problema vero è che la concorrenza sul mercato sarà folta, almeno secondo France Football che parla di Siviglia e Atletico Madrid che si sarebbero di recente inserite per acquistare a costo zero il talentuoso calciatore nord-africano. E chissà però se il fratello maggiore Abdelkader, ex attaccante di Siena, Bari e Parma, possa consigliarlo su un approdo in Serie A.

 

Redazione MilanLive.it