Olanda-Italia, probabili formazioni: chance per Donnarumma e Romagnoli

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

MILAN NEWS – Test match di lusso per la Nazionale italiana quest’oggi, che dopo il 2-0 in gara ufficiale contro l’Albania deve vedersela con l’Olanda, una delle grandi delusioni del panorama europeo recente, visto il mancato accesso agli Europei 2016 e il cammino negativo anche nelle qualificazioni ai Mondiali.

Ad Amsterdam sarà comunque battaglia tutta da vivere, con il c..t Giampiero Ventura pronto a fare nuovi esperimenti. Secondo la Gazzetta dello Sport possibile ritorno al modulo più caro al tecnico ex Torino, ovvero il 3-5-2, che vedrà dal 1′ minuto in campo anche due calciatori del Milan: Gianluigi Donnarumma esordirà da titolare strappando almeno per una notte il posto al ‘maestro’ Gigi Buffon, così come Alessio Romagnoli che dovrebbe completare il terzetto difensivo con i due bianconeri Bonucci e Rugani.

Panchina invece per Mattia De Sciglio, autore di una prova piuttosto scialba contro l’Albania a Palermo come terzino sinistro, mentre stavolta in quella zona di campo agirà una vecchia conoscenza rossonera, Matteo Darmian che attualmente è riserva di lusso nel Manchester United. Occhio anche alla compagine olandese: in mostra alcuni talenti che il Milan potrebbe osservare da vicino per il futuro, da Karsdrop a Klaaasen, passando per il già sondato Vilhena e il più noto Depay.

Le formazioni secondo la Gazzetta dello Sport

Redazione MilanLive.it