Milan, tre big inglesi su Donnarumma: pronte offerte record

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANGianluigi Donnarumma è il gioiello più prezioso della squadra rossonera ed è normale che sia finito nel mirino delle big europee. Le sue prestazioni non potevano passare inosservate. Inoltre con un contratto in scadenza a giugno 2018 è scontato che l’interesse nell’assicurarsi un talento di questo livello.

Il rinnovo contrattuale con il Milan non è ancora stato trattato, questo per decisione di Mino Raiola. L’agente di Gigio ha voluto attendere l’epilogo delle vicende societarie milaniste per cominciare a discutere. Dunque solo dopo l’eventuale closing del 13-14 aprile, si apriranno le negoziazioni con la futura società rappresentata dall’amministratore delegato Marco Fassone. Molti si chiedono se un accordo verrà trovato e la nostra sensazione è sempre stata quella che alla fine le firme sarebbero arrivate. Però molto dipenderà dai progetti futuri della prossima proprietà rossonera.

Calciomercato Milan, Donnarumma ambito in Premier League

Stando a quanto rivelato dal Mirror, su Donnarumma è corsa a tre tra Manchester City, Chelsea e Manchester United. Le tre big della Premier League hanno puntato il mirino sul ragazzo e sono pronte a fare delle offerte record per strapparlo al Milan. Il portiere più pagato della storia del calcio è Gianluigi Buffon, che passò dalla Juventus al Parma per circa 38 milioni di euro più il cartellino di Jonathan Bachini, valutato 15. Gigio secondo il Mirror ha un prezzo che si aggira attorno ai 50 milioni di sterline (circa 59 milioni di euro). Dunque il 18enne rossonero potrebbe stabilire il primato di estremo difensore dalla valutazione più alta di sempre, in caso di trasferimento.

Il Milan proverà a respingere gli assalti provenienti dall’Inghilterra, anche se non sarà facile. Chelsea (Thibaut Courtois cercato dal Real Madrid), Manchester United (anche David de Gea cercato dai ‘blancos’) e Manchester City (tutti portieri inaffidabili per Pep Guardiola) pensano a un nuovo numero 1 e non hanno problemi nel garantire una ricca offerta al club rossonero e allo stesso Gigio. Raiola per rinnovare ha chiesto al ‘Diavolo’ circa 160 mila sterline alla settimana, cifra considerata troppo alta e dunque da trattare tra poche settimane.

 

Redazione MilanLive.it