Home Milan News Pescara-Milan 1-1, la moviola: Benali, gol da annullare

Pescara-Milan 1-1, la moviola: Benali, gol da annullare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:26
Paolo Mazzoleni e Gerard Deulofeu (©getty images)

MILAN NEWS – Partita tutt’altro che nervosa o difficile da arbitrare quella di ieri tra Pescara e Milan conclusasi per 1-1; i ritmi bassi e la correttezza in campo hanno aiutato il fischietto Paolo Silvio Mazzoleni a non commettere errori clamorosi, a parte qualche sbavatura secondaria.

Come riporta il Corriere dello Sport nella sua analisi da moviola sono pochi gli episodi da valutare e su cui discutere. Il più importante arriva a metà del secondo tempo: Caprari lancia Benali verso l’area milanista, l’attaccante scatta sul filo del fuorigioco e segna battendo Donnarumma. La quaterna arbitrale annulla per off-side del libico, giusta la segnalazione del guardalinee Di Pinto che vede la mezza figura di Benali oltre l’ultimo difensore rossonero.

Contatto nella ripresa in area Pescara tra Deulofeu e Memushaj, l’attaccante del Milan chiede il rigore, ma Mazzoleni lascia giustamente correre: entrambi i calciatori si trattenevano vistosamente, dunque impossibile giudicare un intervento più falloso dell’altro. Infine il fischietto bergamasco ‘grazia’ nel finale il senegalese Coulibaly, il quale già ammonito interviene volontariamente con il braccio interrompendo un’azione rossonera: manca l’espulsione per il calciatore del Pescara.

 

Redazione MilanLive.it