Home Milan News Capello: “Se il Milan è lì, lo deve anche a Donnarumma”

Capello: “Se il Milan è lì, lo deve anche a Donnarumma”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:02
Fabio Capello
Fabio Capello (©Getty Images)

MILAN NEWSGianluigi Donnarumma ieri è stato protagonista di una leggerezza in occasione del gol del vantaggio del Pescara generato dal retropassaggio di Gabriel Paletta. Lo stop mancato di Gigio ha fatto sì che il pallone finisse in rete. Un episodio inaspettato, ma che fa parte del processo di crescita di un ragazzo di 18 anni.

Non solo Vincenzo Montella, anche l’ex allenatore rossonero Fabio Capello si è schierato in difesa di Donnarumma. Queste le sue dichiarazioni, riprese dall’agenzia Ansa, ai microfoni di Radio Anch’io lo Sport: “Io non lo criticherei, anzi lo abbraccerei, l’avrei fatto già negli spogliatoi. Se il Milan è in quella posizione attuale lo deve anche a Donnarumma, che ha fatto parate grandi, miracoli. Come tutti si può sbagliare. Io non ho mai criticato individualmente un giocatore, non è nelle mie caratteristiche”.

Capello ha ragione, è assolutamente sbagliato condannare Gigio per un singolo errore. Più volte ha salvato il Milan e dunque non merita sentenze negative nei suoi riguardi. Si parla di un ragazzo giovane con tantissimi margini di miglioramento e che comunque sta già dimostrando un livello straordinario per la sua età. Un patrimonio da tutelare. Il club di via Aldo Rossi dovrà tenerselo molto stretto.

 

Redazione MilanLive.it