Tuttosport – Milan forte su Benzema: ecco il piano per convincere il Real

Karim Benzema
Karim Benzema (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il nuovo Milan punterà fortemente su un centravanti di spessore. Con buona pace del duo attuale Carlos Bacca e Gianluca Lapadula, ottimi elementi che però non sembrano convincere appieno nel progetto tecnico-tattico di Vincenzo Montella.

Negli ultimi giorni si sono fatti tanti nomi, alcuni altisonanti altri meno blasonati: da un ritorno di Aubameyang, in rottura con il Borussia Dortmund, fino all’ipotesi ‘Kun’ Aguero, passando per i vari Morata, Lacezette e Sanchez. Ma in realtà secondo Tuttosport il Milan del futuro sembra voler puntare fortemente uno dei centravanti più forti e considerati del panorama calcistico europeo.

Calciomercato Milan, tutto su Benzema: ecco il piano!

Il vero obiettivo per l’attacco sarebbe Karim Benzema, centravanti del Real Madrid classe ’87; un’idea che sta diventando pian piano sempre più concreta, visto che gli spagnoli punteranno forte su Pierre Aubameyang in estate e potrebbero decidere di sacrificare il francese sul mercato in uscita. Il quotidiano sportivo torinese quest’oggi ha reso noto il piano strategico che il d.s. Massimiliano Mirabelli è pronto a mettere in atto per convincere il Real e lo stesso Benzema.

Il Milan valuta il colpo circa 60 milioni di euro cash oltre ad un ingaggio da non sottovalutare: la somma è importante ma in teoria ampiamente alla portata di Yonghong Li, nuovo proprietario rossonero che ha promesso investimenti tra i 100 e 150 milioni solo per la prossima estate. L’idea è quella di acquistare Benzema ‘a rate’, ovvero pagandone il cartellino in tre soluzioni da 20 milioni per tre anni, così da rendere meno oneroso questo acquisto almeno per il bilancio del nuovo Milan. Inoltre serviranno circa 8 milioni netti per l’ingaggio netto del francese.

Un aiuto potrebbe darlo invece lo sponsor tecnico Adidas: Benzema è uno dei volti principali della azienda d’abbigliamento sportivo che da molti anni veste anche il Milan. Il rientro economico in fatto di merchandising con l’arrivo di Benzema in rossonero sarebbe spaventosamente alto, sia per il numero di maglie venduta sia per un nuovo connubio oneroso proprio con lo sponsor tedesco.

 

Redazione MilanLive.it