Massimiliano Mirabelli Marco Fassone David Han Li
Massimiliano Mirabelli, Marco Fassone e David Han Li (©Getty Images)

MILAN NEWS – Sono iniziati stamattina i lavori per il piano industriale cinese di Marco Fassone. Yonghong Li e Han Li sono tornati in Cina per avviare una serie di contatti commerciali per sviluppare il marchio Milan in Oriente; nel frattempo l’amministrato delegato, secondo quanto scrive Pasquale Campopiano sul suo blog, è pronto a dare vita alla AC Milan China, la società di marketing annunciata già in conferenza stampa.

Nonostante il prestito arrivato dagli americani di Elliott e una società (la Rossoneri Sport Investement Lux) di matrice lussemburghese, il club che verrà sarà tutto cinese. L’AC Milan China avrà un management completamente cinese, con amministratore delegato e dirigenti del posto pronti ad avviare partnership con la loro esperienza e con le loro conoscenze. Questo in attesa della quotazione in borsa, che resta ancora un’ipotesi concreta.

Nel frattempo, questa è la giornata di Massimiliano Mirabelli, che diventerà ufficialmente direttore sportivo. Insieme a lui entreranno nel club anche alcune figure a lui vicine, come il collaboratore Giuseppe Mangiarano. L’ex capo-scout dell’Inter ha a disposizione una fitta rete di osservatori e sopratutto un software gestionale di alto livello.

 

Redazione MilanLive.it