Ricardo Rodriguez
Ricardo Rodriguez (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Vertice importante ieri a Casa Milan tra Vincenzo Montella, Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli. Si è parlato di tanti argomenti e tra questi anche il calciomercato, sempre molto discusso nelle giornaliere cronache giornaliste. Un tema molto sensibile per i tifosi, che sognano di rivedere i colori rossoneri ad alti livelli.

Per l’attacco sono spuntati già nomi importanti come quelli di Pierre-Emerick Aubameyang del Borussia Dortmund e Alvaro Morata del Real Madrid. Colpi difficili da piazzare, ma per i quali la nuova dirigenza intende fare dei tentativi. Infatti la ricerca di un grande bomber è fondamentale, sia per ragioni tecniche che commerciali e di immagine. C’è un Carlos Bacca da sostituire e la volontà è di acquistare un profilo internazionale, che possa poi trainare l’arrivo di altri giocatori al Milan.

Calciomercato Milan, idee per difesa e centrocampo

Oggi il Quotidiano Sportivo conferma che anche per difesa a centrocampo si sta lavorando. Per quanto concerne il reparto arretrato, i nomi sono quelli di Mateo Musacchio del Villarreal e di Gonzalo Rodriguez della Fiorentina. Il primo ha 26 anni e può partire per circa 15 milioni di euro. Alcune fonti danno l’accordo già fatto per il suo arrivo al Milan, però si attendono conferme nelle prossime settimane. Da tempo è indicato come rinforzo difensivo del club, essendo stato trattato pure da Adriano Galliani nell’estate 2016. L’altro è in scadenza di contratto con la Fiorentina e non è più giovanissimo, ha 33 anni.

Per la fascia sinistra si cerca un sostituto del possibile partente Mattia De Sciglio. In queste settimane il nome forte era stato Sead Kolasinac, sul quale è però piombato l’Arsenal e i giochi sono tuttora aperti. I Gunners comunque sembrano favoriti nella corsa al 23enne bosniaco con passaporto tedesco. L’alternativa per il Milan è Ricardo Rodriguez del Wolfsburg. Lo svizzero, a differenza di Kolasinac, non può però arrivare a parametro zero. Il club di proprietà della Volkswagen lo valuta non meno di 22 milioni. Il 24enne ex Zurigo è anche nel mirino di Inter e PSG.

Per quanto riguarda il centrocampo, nel corso del summit sono spuntati i nomi di Luiz Gustavo, Mateo Kovacic e Cesc Fabregas. I primi due piacciono molto a Montella, mentre lo spagnolo del Chelsea è un pallino del d.s. Mirabelli. Buona esperienza e qualità sono requisiti d’obbligo per rinforzare la linea mediana.

 

Redazione MilanLive.it