Corentin Tolisso
Corentin Tolisso (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Com’è ben risaputo, ieri sera a Casa Milan è andato in scena un importante vertice che ha visto protagonisti Vincenzo Montella, Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli. Un incontro in cui si è discusso a 360° sulla situazione rossonera, sotto più punti di vista.

Inevitabile parlare di futuro e di calciomercato. Il mister aveva dichiarato che non avrebbe fatto nomi alla dirigenza, ma solamente esposto le sue esigenze a livello di reparto e di caratteristiche dei giocatori che gli servono. Stando a quanto rivelato da Sky Sport, a Montella piacciono molto due giocatori: Corentin Tolisso e Nikola Kalinic. Il primo è un centrocampista di 22 anni in forza al Lione e già valutato circa 40 milioni di euro. Il secondo, invece, milita nella Fiorentina ed è un centravanti classe 1988: prezzo 35 milioni.

Sicuramente sono due profili che possono fare comodo al Milan, soprattutto Tolisso, che per età e qualità può far compiere un salto di livello alla mediana. Kalinic si è dimostrato un buon attaccante in questi anni a Firenze, però non è più giovanissimo e probabilmente la società rossonera preferirà puntare su un bomber più futuribile sui cui investire. Ci sono comunque delle alternative a questi nomi e la dirigenza tornerà a discuterne con Montella per decidere poi su chi puntare.

 

Redazione MilanLive.it