Alvaro Morata
Alvaro Morata (©getty images)

CALCIOMERCATO MILAN – Ieri sera nell’importantissimo match di Champions League tra Real Madrid e Bayern Monaco, vinto 4-2 dai blancos, sorprendentemente Alvaro Morata non è neanche entrato sul terreno di gioco nonostante il flop di Karim Benzema.

All’attaccante spagnolo il tecnico Zinedine Zidane ha preferito due giovanissimi come Asensio e Vazquez, lasciando in panchina l’ex juventino, che in estate era considerato un ‘colpaccio’ della dirigenza madrilena abile a sfruttare il diritto di recompra a 30 milioni per riportarlo a casa. Oggi Morata è una risorsa del Real ma non certo un titolare, ecco perché non vanno sottovalutati alcuni rumors che lo vedrebbero in partenza in estate.

Calciomercato Milan, per Morata sarà decisiva la…fidanzata!

Il nome di Alvaro Morata da qualche giorno è entrato nel mirino del Milan, squadra alla caccia di un centravanti di qualità e duttilità per sostituire il deludente Carlos Bacca. Il profilo dello spagnolo classe ’92 sulla carta è quello ideale: giovane, talentuoso, abile sia come prima che seconda punta e molto partecipativo nelle azioni offensive della squadra. Inoltre ha già un ottimo pedigree in territorio italiano, grazie a due stagioni disputate con la maglia della Juventus che gli hanno donato esperienza e una serie di trofei davvero invidiabile.

Il Milan dunque punta Morata, sapendo anche che altri obiettivi appaiono più difficili da raggiungere. Ad esempio Pierre-Emerick Aubameyang ha detto no ad un ritorno in rossonero, mentre Karim Benzema percepisce un ingaggio tendenzialmente troppo elevato. Lo spagnolo appare la pista più praticabile, e come riporta oggi il Quotidiano Sportivo l’a.d. Marco Fassone spera di ottenere l’ok della fidanzata italiana Alice Campello, conosciuta ai tempi della Juve. La prospettiva di trasferirsi a Milano per la futura sposa di Morata appare molto intrigante, anche dal punto di vista lavorativo come fashion-blogger; dunque il parere positivo della bella Alice potrebbe aiutare i rossoneri in questa trattativa.

 

Redazione MilanLive.it