Giovanni Simeone Manuel Locatelli
Giovanni Simeone e Manuel Locatelli (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Ormai è scritto: il Milan rivoluzionerà il suo reparto d’attacco in estate. L’idea della nuova proprietà cinese è quella di donare a Vincenzo Montella almeno 2-3 calciatori offensivi di assoluta qualità, anche per ottenere maggior visibilità e competitività internazionale.

L’ultima indiscrezione di mercato sull’attacco riguarda un giovane centravanti entrato da tempo nelle grazie milaniste: si tratta di Giovanni Simeone, bomber del Genoa classe ’95, uno dei pochi a salvarsi nel disastroso cammino stagionale del ‘Grifone’. Il Milan da tempo ha messo gli occhi sul grintoso attaccante figlio d’arte, considerato uno dei calciatori più interessanti con la maglia numero 9 sulle spalle al momento. Il Genoa però ha alzato subito la posta, chiedendo almeno 25 milioni di euro per lasciar partire il ‘Cholito’.

Scatta dunque l’idea di un possibile scambio alla pari (o quasi) per la prossima estate: secondo Calciomercato.com il Milan spingerà per Simeone e potrebbe proporre in cambio il cartellino di Gianluca Lapadula. Il presidente genoano Enrico Preziosi continua ad ammettere quanto l’ex Pescara fosse vicino ad un approdo sotto la Lanterna prima dell’inserimento rossonero. Il trasferimento però potrebbe essere rimandato solo di un anno, con Lapadula che andrebbe a rimpolpare l’attacco dei rossoblu e il giovane argentino che prenderebbe il suo posto a Milanello. Uno scambio al momento da considerarsi difficile ma non impossibile visti i buoni rapporti tra i due club.

 

Redazione MilanLive.it