Mateo Musacchio
Mateo Musacchio e Ramon Azeez (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – In questi ultimi giorni sono emerse importanti notizie relativamente al futuro di Mateo Musacchio. Il difensore è stato accostato insistentemente al Milan e dopo i numerosi viaggi di Adriano Galliani per convincerlo a vestire rossonero, sembrava che la nuova dirigenza cinese e il duo Fassone-Mirabelli, fossero riusciti nell'”impresa”.

In molti hanno data per fatta la trattativa, dalla Gazzetta dello Sport fino a Premium Sport. Nelle scorse ore si è scritto di una brusca frenata nella trattativa. Il difensore interessa molto il club rossonero, ma sin qui questa è una delle poche certezze. Non solo è ancora presto per dare per fatto un’affare, ma il Villareal vuole anche capire se c’è possibilità di far alzare il prezzo del cartellino. Attualmente si attesta un valore di circa 15 milioni di euro più eventuali inserimenti di bonus. Anche se, a onor del vero, la cifra appare parecchio alta per un giocatore con un contratto in scadenza nel giugno 2018.

A tal proposito, stando a quanto riferiscono i colleghi di Talksport.com, sarebbe aumentata la concorrenza per il 26 enne (compirà 27 anni il prossimo agosto) difensore argentino. Non solo il Milan: anche due club della Premier League, Arsenal e Tottenham, sarebbero sulle tracce del sudamericano. Ancora i Gunners, dopo il mistero ancora irrisolto su Kolasinac, potrebbero fare un nuovo sgambetto al calciomercato Milan. Staremo a vedere come si evolverà tale questione nei prossimi giorni.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it