Luiz Gustavo
Luiz Gustavo (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Le manovre per la costruzione di un grande Milan sono già iniziate. La nuova dirigenza non ha intenzione di perdere tempo e, in attesa di scoprire se la squadra parteciperà alla prossima Europa League, si sta muovendo con anticipo. Ci sono stati già diversi colloqui fra Marco Fassone, Massimiliano Mirabelli e Vincenzo Montella.

L’obiettivo è quello di inserire un rinforzo di qualità ed esperienza in tutti i reparti. In particolar modo, però, a centrocampo, che ha un forte bisogno di innesti. Spicca il nome di Cesc Fabregas fra i potenziali obiettivi del Milan; lo spagnolo è stato trattato da Adriano Galliani negli ultimi giorni della scorsa sessione estiva di mercato, ma la proposta di prestito dell’ex amministratore delegato non aveva convinto a pieno il Chelsea. La situazione è rimasta più o meno la stessa, con l’ex Barcellona non coinvolto pienamente nel progetto tattico di Antonio Conte.

Ma nonostante questo, come sottolinea il Corriere dello Sport, l’allenatore italiano non sembra convinto di voler lasciarlo partire. Discorso molto simile per quanto riguarda Mateo Kovacic, l’alternativa proposta da Mirabelli: Zinedine Zidane, anche in questo caso, non vuole cederlo. Ecco perché, secondo il quotidiano romano, sono sempre più in salita le quotazioni di Luiz Gustavo del Wolfsburg.

Il brasiliano è un metodista, tatticamente intelligente e bravo sia in fase di impostazione che in quella di interdizione. Montella punterebbe su di lui nel ruolo di regista nel suo centrocampo a tre, affiancato da Mario Pasalic da una parte e Giacomo Bonaventura dall’altra. L’idea di base sarebbe questa, ma ovviamente le cose possono cambiare nel corso del tempo. Per realizzarla, comunque, oltre all’acquisto dell’ex Bayern Monaco, servirebbe l’accordo con il Chelsea per l’arrivo a titolo definitivo del croato.

 

Redazione MilanLive.it