Marco Fassone
Marco Fassone (foto acmilan.com)

MILAN NEWS – Era attesa per oggi la presentazione del piano finanziario all’UEFA da parte del Milan per dimostrare l’intento di rientrare delle perdite e sistemare i conti nel giro di quattro anni. Una condizione necessaria per partecipare alle coppe europee senza sanzioni.

Il club rossonero potrebbe qualificarsi in Europa League e dunque Marco Fassone si è occupato del voluntary agreement per ottenere il via libera. Sky Sport spiega che il piano quadriennale della società di via Aldo Rossi è stato presentato. Esso a causa degli investimenti previsti per l’estate prevede perdite per la prima stagione, ma per le successive tre è previsto un rientro nei parametri UEFA del Fair Play Finanziario. Entro il 31 maggio il massimo organismo calcistico europeo darà una risposta al Milan sul programma ricevuto oggi. Fassone è ottimista in tal senso, però bisogna attendere oltre un mese per sapere il responso finale.

 

Redazione MilanLive.it