Luiz Gustavo
Luiz Gustavo (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il nuovo Milan ha intenzione di migliorare la rosa con almeno un tassello importante per ogni reparto: il d.s. Massimiliano Mirabelli studia un colpo in difesa, uno a centrocampo e almeno un paio in attacco per rendere più competitivo l’organico.

Vincenzo Montella a sua volta avrebbe voluto già dalla scorsa estate un rinforzo di alto livello a metà campo, un calciatore di qualità ed esperienza che potesse agire da metronomo. In questa stagione si è dovuto accontentare di José Sosa o del giovane Manuel Locatelli, ma di certo in vista della prossima stagione tornerà a bussare in dirigenza con la speranza che possa arrivare un nuovo regista difensivo. Molti i nomi che si fanno, da Cesc Fabregas del Chelsea, in uscita dal club inglese, fino a Corentin Tolisso, talento del Lione che però ama giocare più sulla trequarti.

Nomi che valgono molto e costano molto, tra ingaggio e spese per il cartellino. Il nuovo Milan avrà sì a disposizione un buon budget ma visto che serviranno almeno 4-5 colpi importanti è possibile che si provi a cercare l’acquisto meno esuberante e più alla portata: ecco perché Tuttosport oggi conferma come i rossoneri possano virare a breve su Luiz Gustavo, il mediano del Wolfsburg che appare come l’obiettivo più semplice da raggiungere. Contratto in scadenza a giugno 2018 e voglia di lasciare la Bundesliga per l’ultima grande esperienza in carriera, il classe ’87 avrebbe tutte le caratteristiche ideali per essere utile nel 4-3-3 di Montella, anche se la speranza del tecnico è che possa arrivare un calciatore di maggior talento e prospettiva in quel determinato reparto.

 

Redazione MilanLive.it