Mati Fernandez
Mati Fernandez (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – L’avventura al Milan non era iniziata benissimo per Mati Fernandez. Neanche il tempo di arrivare e subito un serio infortunio muscolare che lo ha tenuto fuori per circa due mesi. Una volta rientrato, c’erano altri calciatori più avanti di lui nella forma fisica e non solo che non gli hanno permesso di giocare con continuità.

Con il passar del tempo, però, la situazione è cambiata e Vincenzo Montella, che lo ha voluto fortemente in estate, ha iniziato a dargli più spazio. La svolta è arrivata solo qualche settimana fa, con il gol vittoria a pallonetto contro il Genoa. Titolare nel derby della scorsa settimana a causa della squalifica di Mario Pasalic, la prova di Mati è stata di altissimo livello in entrambe le fasi. E ora non è da escludere che possa rimanere anche per l’anno prossimo.

Il centrocampista è arrivato dalla Fiorentina in prestito oneroso. Marco Fassone, secondo Calciomercato.com, non ha escluso un possibile acquisto a titolo definitivo se Montella lo vorrà. Ad agevolare l’operazione ci sono diversi fattori: il contratto con la Fiorentina è in scadenza, quindi il costo del cartellino è al ribasso, il tecnico lo stima molto e, anche se in maniera silenziosa, nello spogliatoio gode di un certo rispetto.

 

Redazione MilanLive.it