Franck Kessié
Franck Kessié (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Tra i tanti nomi sul taccuino di Massimiliano Mirabelli per rinforzare il centrocampo rossonero, c’è quello di Franck Kessié. L’ivoriano, classe 1996, sta disputando un’annata incredibile: eccezionale nell’abbinare le qualità tecniche a quelle fisiche e con ancora ampi margini di miglioramento. Con lui in mezzo al campo il Milan guadagnerebbe sotto molti punti di vista, ma acquistarlo sarà difficilissimo.

La Roma ha già da tempo un’accordo di massima con l’Atalanta, ma il giocatore non ha ancora deciso quale sarà il suo futuro. Recentemente aveva dichiarato di voler giocare in Premier League. Notizia di questa mattina è che il neo d.s. rossonero vorrebbe fare un’ultimo tentativo per convincere il calciatore a vestire la maglia rossonera dal prossimo luglio. George Atangana, agente di Kessié, ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni ai microfoni di cm.com relativamente al futuro del suo assistito: “Tutto è ancora aperto per il suo futuro”. 

Calciomercato Milan, l’agente di Kessié: “Futuro alla Roma? No, aspetto ancora l’offerta giusta”

Nessuna squadra dunque ha ancora trovato l’accordo totale per l’acquisto del giovane talento. Milan dunque ancora in corsa? L’agente ha così risposto: “Sono molti i club che lo vorrebbero. Per questo motivo devo assolutamente riflettere sulla scelta più opportuna. Non è una macchina utensile da spedire nel primo stabilimento a piacere. Ancora oggi aspetto l’offerta giusta per il mio assistito. Nei prossimi giorni vedrò il mio assistito. Per stare un po’ insieme. La storia del calcio è fatta di tantissime sorprese e può essercene una anche in questo caso. Infortunio? Sta bene, ha avuto una piccola contusione: non è niente di grave”. 

Alla luce di queste dichiarazioni, pare chiaro che l’agente aspetti un’offerta economica importante per il suo assistito. Probabilmente, nei contatti con la Roma, non si è parlato di contratti particolarmente ricchi, visti anche i problemi economici della società giallorossa. Inoltre il nuovo d.s. Monchi, ex Siviglia, potrebbe virare presto su nuovi obiettivi. Il Milan, come detto, resta interessato e vigile su tale situazione e non è da escludere che nei prossimi giorni Mirabelli possa intavolare una trattativa concreta con l’Atalanta e l’agente di Kessié.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it