Edin Dzeko
Edin Dzeko (©getty images)

CALCIOMERCATO MILAN – L’intenzione della nuova proprietà è più che chiara: il primo obiettivo per l’estate è un grande centravanti, data la probabilissima partenza di Carlos Bacca, che in questo Milan proprio non riesce ad incidere. Il colombiano ha fatto fatica per tutta la stagione, escluse brevi eccezioni.

I nomi fatti in questo periodo sono stellari. Si parla di Alvaro Morata e Karim Benzema, ma anche di Pierre-Emerick Aubameyang e Alexandre Lacazette. Per il primo, visionato da vicino da Vincenzo Montella e Massimiliano Mirabella la scorsa settimana al Louis II in occasione di Monaco-Borussia Dortmund, servono almeno 60 milioni. Una cifra altissima, ma il profilo piace molto al nuovo club. L’attaccante del Lione, invece, sembra ormai vicino ad un accordo per un trasferimento all’Atletico Madrid, quindi è una pista più complicata. Ma le alternativa non mancano e i dirigenti rossoneri guardano con interesse anche in Serie A.

Un altro nome che piace molto, in particolar modo a Mirabelli, è Edin Dzeko della Roma. Il bosniaco quest’anno è in lotta con Andrea Belotti, Mauro Icardi e Gonzalo Higuaìn per il titolo di capocannoniere: attualmente è al primo posto insieme al bomber granata con 25 reti. Secondo quanto riportato da Claudio Raimondi nel corso di Calciomercato Premium, l’attaccante, che è da sempre tifoso rossonero, è un’opzione concreta nel caso in cui partisse Bacca.

 

 

Redazione MilanLive.it