Gerard Deulofeu
Gerard Deulofeu (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Anche per lui non è stata una giornata facile quella di domenica contro l’Empoli. La squadra di Giovanni Martusciello aveva preparato benissimo la partita dal punto di vista difensivo e Gerard Deulofeu non è riuscito ad incidere come invece gli è riuscito spesso in questi mesi con la maglia del Milan.

Lo spagnolo è diventato una pedina importante dello scacchiere di Vincenzo Montella in pochissimo tempo. E’ stato proprio il tecnico a volerlo fortemente e finora ha avuto pienamente ragione. Arrivato in prestito secco dall’Everton, sul suo futuro ci sono ancora tantissimi dubbi. Al momento, lo scenario più plausibile sembra essere un suo ritorno al Barcellona, che ha in mano un’opzione di recompra intorno ai 10 milioni.

Calciomercato Milan, le parole di Fernandez su Deulofeu

Stando alle indiscrezioni che arrivano in quest’ultimo periodo dalla Spagna, i blaugrana sono fortemente intenzionati a riportarlo a casa. E’ da capire, però, se è solo una mossa per provare a realizzare una plusvalenza (al momento la valutazione del calciatore si è alzata di molto) o se c’è davvero voglia di puntare su di lui. Ma su questo influirà soprattutto il parare del nuovo allenatore, che per ora ancora non è stato scelto dopo l’annuncio dell’addio di Luis Enrique di qualche settimana fa. Deulofeu aspetta novità in questo senso: un ritorno alla casa madre è un’idea che lo stuzzica molto, ma vuole giocare con continuità e sentirsi al centro di un progetto, visto che il suo obiettivo sono i Mondiali del 2018 in Russia.

Ecco perché l’esterno è ancora poco convinto di questo ritorno e tiene aperta la porta per una permanenza al Milan. Intanto Robert Fernandez, direttore tecnico del Barcellona, intervistato da RAC1, è tornato a parlare di lui: Abbiamo la possibilità di riportarlo a casa con una clausola. Ci stiamo pensando, ora è titolare nel Milan. Mi piace molto, può essere una risorsa tecnica. Insomma, è un’opzione che mi piace molto, ma serve ancora altro tempo. Il parere del calciatore è fondamentale per il suo futuro“, le parole riportate dal Mundo Deportivo.

 

Redazione MilanLive.it