Alvaro Morata
Alvaro Morata (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – E’ caccia al centravanti titolare per il nuovo Milan; l’idea della dirigenza che ha preso il comando da poche settimane è quella di sostituire Carlos Bacca, assolutamente deludente durante l’arco della stagione, trovando un attaccante di maggiore qualità e duttilità.

Come riportato da La Repubblica quest’oggi in estate si aprirà la stagione di caccia al bomber per il Milan; Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli hanno già una lista di nomi importanti che potranno essere avvicinati solo se la proprietà cinese confermerà la natura degli investimenti promessi tempo addietro. Il nome numero uno, ideale per il gioco di Vincenzo Montella, resta lo spagnolo Alvaro Morata. Giovane, duttile, conosce già il campionato italiano per l’esperienza positiva alla Juventus. Inoltre il Real Madrid pare aver deciso di fare cassa proprio con la cessione del classe ’92, che non sembra aver troppo spazio nelle gerarchie di Zidane.

Ma secondo la stampa spagnola, precisamente l’emittente Cadena Ser, il Milan dovrà fare i conti con l’inserimento prepotente del Manchester United. Il ricco club inglese guidato da José Mourinho potrebbe inserirsi nell’affare Morata, avendo intravisto nel centravanti spagnolo l’ideale sostituto di Zlatan Ibrahimovic, che dovrà restare fuori parecchi mesi dopo il grave infortunio al ginocchio subito giorni fa. Sarà dura per i rossoneri sfidare a duello sul mercato i ‘Red Devils’, ma il nome di Morata resta fortemente impresso sulla lista della spesa estiva.

 

Redazione Milanlive.it