Filippo Galli
Filippo Galli (©Getty Images)

MILAN NEWS – Per volere di Silvio Berlusconi e di Adriano Galliani, il Milan, negli ultimi anni, ha investito molto nel proprio settore giovanile. Si sono visti i primi frutti: Gianluigi Donnarumma su tutti, ma anche Davide Calabria e Manuel Locatelli. Ma di ragazzi interessanti predisposti al grande salto ce ne sono tanti altri.

La nuova società si è insediata da due settimane e qualche cambiamento è stato già apportato, sul piano della comunicazione e nell’area tecnica, e non ne mancheranno altri. Il settore che, probabilmente, resterà uguale a quello di prima è proprio il settore giovanile. Come riporta Calciomercato.com, Filippo Galli, che incontrerà a breve Massimiliano Mirabelli, e Mauro Bianchessi sono praticamente intoccabili.

Marco Fassone, nella conferenza stampa di presentazione, ha sottolineato la volontà sì di acquistare calciatori importanti, ma anche di continuare a puntare sul vivaio, che negli ultimi anni è riuscito a fare un ottimo lavoro per la crescita tecnica e caratteriale dei propri calciatori. Fautori di questo lavoro proprio Galli, responsabile del settore giovanile, e Bianchessi, capo-scouting. Che, a quanto pare, continueranno a lavorare anche nella società guidata da Yonghong Li.

 

Redazione MilanLive.it