Diego Perotti Mattia De Sciglio
Diego Perotti e Mattia De Sciglio (©Getty Images)

MILAN NEWSMattia De Sciglio dovrebbe lasciare Milanello al termine della stagione. Questo trapela dalle ultime indiscrezioni emerse. Soprattutto dopo gli spiacevoli episodi di domenica nel post-partita, il giocatore pare più convinto ad andarsene che a restare.

Il Corriere della Sera ricorda che oggi potrebbe essere la giornata dell’incontro tra la dirigenza del Milan e gli agenti del 24enne terzino. Si discuterà della situazione attuale e del futuro. Probabilmente verrà sancita definitivamente quella che è la volontà del ragazzo, ovvero di essere ceduto. Ovviamente si attendono novità nelle prossime ore, perché tutto può succedere e nulla è sempre prevedibile nel calcio.

Ad ogni modo, la sensazione è che il rapporto tra il Milan e De Sciglio sia ormai alle battute conclusive. Il contratto in scadenza a giugno 2018 non dovrebbe essere rinnovato e la cessione in estate sarà praticamente sicura. La Juventus è in pole position, ma ci sono anche il Napoli e alcune società straniere interessate a Mattia. Il club rossonero difficilmente riuscirà ad ottenere più di 15 milioni di euro dalla cessione del calciatore. Tra la situazione contrattuale e un rendimento altalenante, Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli non potranno tirare troppo la corda sul prezzo. Inoltre la volontà di De Sciglio stesso conterà molto sulla scelta della destinazione.

 

Redazione MilanLive.it