Mattia De Sciglio
Mattia De Sciglio (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Doveva essere l’incontro decisivo per sancire il prossimo divorzio tra il Milan e Mattia De Sciglio, uno dei talenti cresciuti in casa rossonera che però si è sentito recentemente tradito dall’ambiente e da parte della tifoseria. Invece il meeting di ieri è terminato con un nulla di fatto.

Nella giornata di venerdì il d.s. Massimiliano Mirabelli e l’agente Giovanni Branchini si sono incontrati per discutere proprio del destino del terzino milanista. All’orizzonte una possibile cessione estiva per il numero 2, che dopo i dissidi con la tifoseria e la mancanza di un accordo per il rinnovo contrattuale sembrava pronto a decretare il proprio addio già in primavera.

Calciomercato Milan, situazione De Sciglio ancora in stand-by

Come detto, chi si aspettava una decisione definitiva sul futuro di De Sciglio è rimasto deluso. All’incontro di ieri, come riporta la Gazzetta dello Sport, hanno partecipato anche Marco Fassone e Donato Orgnoni, legale che con Branchini cura gli interessi del calciatore classe ’92. I quattro assieme hanno discusso di mercato, di progetti e di piani in prospettiva, ma senza entrare nello specifico del destino di De Sciglio. Tutto è ancora in stand-by e con ogni probabilità le parti si incontreranno di nuovo nelle prossime settimane.

La cessione dunque, seppur ancora molto probabile, appare congelata in freezer per il momento. Juventus e Bayern Monaco sembrano essere le due pretendenti più accanite, ma non è da escludere che il Milan entro l’estate possa proporre il rinnovo a De Sciglio, un’offerta quasi alla cieca per valutare quanto margine ci sia nel tentativo di blindare il terzino. Tutto molto confuso all’orizzonte, anche se l’impressione ad oggi è quella di vedere il difensore lasciare Milanello nella prossima sessione estiva. E con Sead Kolasinac, obiettivo numero uno per sostituirlo, vicinissimo all’Arsenal, il Milan dovrà inserire in agenda anche l’acquisto di un nuovo terzino titolare.

 

Redazione MilanLive.it