Pierre-Emerick Aubameyang
Pierre-Emerick Aubameyang (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il nuovo Milan è alla ricerca di un attaccante di alto livello in vista della prossima annata. Carlos Bacca è destinato all’addio, Gianluca Lapadula è in bilico. I nomi fatti in questo periodo sono di quelli stellari: da Karim Benzema ad Alvaro Morata, da Alexandre Lacazette a Pierre-Emerick Aubameyang.

Quest’ultimo sarebbe il sogno della nuova proprietà. Il calciatore è a Milano in vacanza insieme alla sua fidanzata e ai suoi due fratelli (fra cui Willy, che ha fatto visita a Casa Milan) e qualcuno ha subito ipotizzato contatti con la società di via Aldo Rossi per imbastire una trattativa. Niente di vero, a quanto pare. Secondo quanto riportato da Sky Sport, non risulta alcun tipo di contatto fra i rossoneri e l’attaccante gabonese. Ci sono troppi ostacoli da superare e non solo di natura economica.

Le richieste sia del Borussia Dortmund (circa 60 milioni di euro) che del padre del calciatore sono molto difficili da soddisfare per una società appena nata e che sta mettendo le basi. Intorno all’attaccante c’è la forte presenza del Paris Saint-Germain, che di certo non ha problemi di questo tipo. Ma il desiderio di Aubameyang è anche quello di vestire la maglia del Real Madrid. Per tutta questa serie di motivi il Milan avrebbe quindi deciso di virare su altri obiettivi.

 

Redazione MilanLive.it