Juraj Kucka
Juraj Kucka e Capezzi (©getty images)

MILAN NEWS – Da una parte squadra molle e troppo spesso senza quella spinta che potrebbe farle fare il salto di qualità; dall’altra invece il Milan è di fatto la compagine più ‘cattiva’ dell’intera Serie A, almeno secondo i numeri del campionato in corso.

Assieme al Bologna i rossoneri vantano infatti il record di espulsioni stagionali, salite a quota 11 dopo il match di ieri contro il Crotone, che ha visto nel finale l’arbitro Banti espellere giustamente per doppia ammonizione lo slovacco Juraj Kucka. Numeri davvero particolari se si fanno combaciare in maniera inversamente proporzionale con l’andamento recente del Milan, che non riesce ad essere cattivo dal punto di vista agonistico non sfruttando le occasioni da rete capitategli in partita.

Kucka stesso è tra i calciatori più cattivi e spigolosi del campionato, visto che ieri ha subito la terza espulsione stagionale a titolo personale, stesso numero di un altro habitué come Gabriel Paletta. Il mediano classe ’87 era già stato allontanato dal campo anzitempo contro il Napoli alla seconda di campionato e contro il Bologna nel recupero della penultima d’andata. Kucka salterà il delicato match di domenica prossima in casa contro la Roma, sfida che servirà ai rossoneri per ripartire e allungare in zona Europa League.

 

Redazione MilanLive.it