José Mauri
José Mauri (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Nemmeno quest’anno, in una squadra famosa per la valorizzazione dei talenti, José Mauri è riuscito a far venire fuori le sue qualità. Dopo un buon avvio di campionato, il centrocampista è stato accantonato da Giovanni Martusciello, per poi tornare ad avere un po’ di spazio in questi ultimi mesi.

Stando però alle indiscrezioni che circolano al momento, il futuro dell’italo-argentino non sarà ancora ad Empoli, né tanto meno al Milan, dove troverà ancor meno spazio. Ma la società di via Aldo Rossi non vuole privarsi definitivamente del calciatore: in estate José Mauri potrebbe essere ceduto ancora una volta in prestito, con la speranza che possa finalmente trovare continuità di prestazioni e far emergere il suo talento, cosa che gli è riuscita a sprazzi anche con i rossoneri.

Arrivato dal Parma a parametro zero, il centrocampista, classe 1996, non era una prima scelta per Sinisa Mihajlovic. La sua situazione è migliorata con l’arrivo in panchina di Cristian Brocchi, che lo aveva schierato da titolare più volte in quelle famose ultime sette partite del campionato 2015-2016. L’estate scorsa, invece, Vincenzo Montella ha dato il via libera sulla sua cessione, ma non a titolo definitivo. Dopo l’annata in Toscana, José Mauri è pronto a rientrare alla base. Dove, però, a quanto pare, non ci resterà a lungo.

 

Redazione MilanLive.it