Keita Balde Diao
Keita Balde Diao (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Nonostante si parla di diversi mesi dell’interesse dei rossoneri per Keita Baldé, non c’è ancora stato alcuna offerta ufficiale alla Lazio o all’agente per un suo acquisto.

Almeno questo è quanto si sa al momento, al netto delle indiscrezioni e delle numerose smentite. Di recente l’agente dell’ex Barcellona ha parlato per smentire le insistenti voci sul futuro del suo assistito. Voci che però, vista la situazione contrattuale di Keita, non si placano. Anzi, pare che sia spuntato una nuova pretendente di lusso: la Juventus. Secondo i colleghi de La Stampa, ieri c’è stato un primo incontro tra Beppe Marotta, Fabio Paratici e l’agente del senegalese, Roberto Calenda.

Calciomercato Milan, cresce la concorrenza per Keita: c’è la Juventus

I bianconeri sono pronti a sfruttare al meglio (cioè giocando al ribasso) la situazione contrattuale di Keita, che si potrà liberare a zero tra dodici mesi. Trattare con Claudio Lotito non è mai facile, ma la Juventus punta molto sulla volontà del giocatore che vuole misurarsi in Champions League. Le ambizioni e le volontà dell’attaccante al momento sono priorità assoluta. La concorrenza però non è da sottovalutare, nonostante la Juve in questi ultimi anni ha quasi sempre raggiunto tutti i suoi obiettivi di mercato principali in Italia.

Il Milan comunque è la squadra di Serie A più da tener d’occhio. Ai rossoneri farebbe molto comodo un esterno con le sue qualità, capace anche di giocare da prima punta in caso di necessità: per informazioni, chiedere ai difensori della Roma nell’ultimo derby stagionale di pochi giorni fa. Il costo del suo cartellino, visto che l’intenzione di rinnovare il contratto in scadenza nel 2018 è molto bassa, non potrà raggiungere cifre esorbitanti che sogna il presidente biancoceleste. Il rischio che si possa scatenare un’asta al rialzo, invece, appare ben più concreto.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it