Jesus Suso
Jesus Suso (©getty images)

MILAN NEWS – Ripianamento finanziario e mercato in entrata da top-club. Ma non sono solo queste le priorità del Milan in vista dei prossimi mesi. Il club rossonero dovrà soprattutto blindare alcuni calciatori che ancora non sono certi di rimanere a lungo dalle parti di Milanello.

Una delle prime mosse della dirigenza, secondo la Gazzetta dello Sport, riguarderà il futuro di Jesus Suso, fantasista spagnolo classe ’93 che è un vero e proprio intoccabile nel Milan attuale. L’ex Liverpool, rilanciatosi grazie ad una stagione da protagonista dopo il prestito al Genoa, ha il contratto in scadenza a giugno 2019, data vicina ma non vicinissima. Però la prudenza non è mai troppo, considerato che dalla Liga spagnola c’è chi farebbe carte false per strappare un accordo proprio con Suso ed il suo entourage.

Le trattative per il rinnovo fino al 2021 con tanto di adeguamento salariale dovrebbero cominciare a breve; nei prossimi giorni a Casa Milan non è escluso un contatto decisivo con gli agenti di Suso, pronti a negoziare l’accordo definitivo per poter consentire al proprio assistito di restare a lungo in maglia rossonera e di conseguenza diventare uno dei calciatori di maggior riferimento del club. Le impressioni dunque dalle parti di via Aldo Rossi sono positive, anche se le richieste di Suso rispetto ad alcuni mesi fa si sono leggermente alzate. Non troppo per i piani strategici e tecnici del nuovo Milan ‘cinese’. Un’intesa sarà trovata.

 

Redazione MilanLive.it