Cesc Fabregas
Cesc Fabregas (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Un centrocampo nuovo di zecca per il Milan. E’ questa l’idea di Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli, i due dirigenti già intenti a costruire la rosa competitiva in vista della prossima stagione, in cui si spera che i rossoneri giochino anche in Europa.

La volontà di Vincenzo Montella è anche quella di sperimentare un nuovo tipo di gioco: dal 4-3-3 utilizzato con costanza in questa stagione si potrebbe passare ad un 4-2-3-1 più duttile e offensivo. Ma molto dipenderà dai calciatori che gli saranno consegnati in sede di mercato. E l’ideale per questo cambio di modulo può chiamarsi Cesc Fabregas, calciatore spagnolo classe ’87 che è da tempo in rotta con il Chelsea. Il mediano catalano potrebbe essere utile sia davanti alla difesa che come trequartista di qualità alle spalle dell’unica punta, vista la sua enorme versatilità dimostrata in carriera.

Intanto l’affare Milan-Chelsea per Fabregas secondo il Corriere dello Sport resta in piedi e fattibile, anche se i rossoneri dovranno limare alcune richieste: sia quella degli inglesi che non vogliono di certo svenderlo, sia quella del giocatore che percepisce un ingaggio ‘monstre’ e dunque soggetto ad un possibile taglio futuro. Superati questi ostacoli, il Milan potrebbe davvero abbracciare il numero 4 spagnolo come colpaccio di livello internazionale. Ma l’alternativa, qualora le trattative andassero male, è già sulla lista della spesa e prende il nome di Mateo Kovacic, regista del Real Madrid prontissimo a tornare in Italia.

 

Redazione MilanLive.it