Nikola Kalinic
Nikola Kalinic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Una delle priorità della nuova società è quella di acquistare un attaccante di alto livello. Dopo aver sondato il terreno per nomi di un certo calibro come Alvaro Morata e Pierre-Emerick Aubameyang, il Milan avrebbe deciso di spostare l’attenzione su obiettivi di valore ma più semplici da raggiungere.

In quest’ottica si inserisce perfettamente il profilo di Nikola Kalinic, che sembra destinato a lasciare la Fiorentina a fine anno. Una prima punta capace di supportare la manovra, duellare fisicamente con i difensori avversari e, soprattutto, rapace in area di rigore. In Italia ha trovato la sua dimensione ideale e, a 29 anni, nel pieno della maturità calcistica, potrebbe non farsi scappare un’occasione come un trasferimento in rossonero.

Calciomercato, Milan-Kalinic: la Fiorentina vuole 50 milioni

Secondo quanto riportata dall’edizione odierna di Leggo, il Milan avrebbe individuato nell’attaccante croato il calciatore ideale per il nuovo corso, stimato e non poco anche dall’allenatore, che troverebbe in lui l’elemento giusto per passare al 4-2-3-1. Kalinic in inverno ha rifiutato i tanti soldi della Cina perché intenzionato a rimanere in Europa e giocare ancora ad alti livelli.

Si sente molto legato alla Fiorentina, ma una chiamata dei rossoneri potrebbe fargli cambiare idea. C’è un ostacolo però: nel suo contratto con i viola c’è una clausola rescissoria da 50 milioni. Ci sarebbe la possibilità di trattare con i Della Valle per trovare un accordo economico di altro tipo; con la vecchia proprietà i rapporti erano piuttosto freddi, ora sta a Marco Fassone ritrovare una sintonia per facilitare anche le trattative, che sia per l’attaccante che con altri profili.

Anche il Corriere della Sera di oggi ha parlato di questo forte interesse da parte del Milan per Kalinic, dopo aver fatto i conti con i costi proibitivi di Morata (sempre più vicino al Chelsea, pronto a ricoprirlo d’oro). Prossimamente i rossoneri faranno una proposta alla Fiorentina per il croato, senza però arrivare ai 50 milioni della clausola.

 

Redazione MilanLive.it