Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

Giornata di vigilia in casa rossonera, domani infatti si gioca Milan-Roma a San Siro. Un big match molto importante per il raggiungimento dell’obiettivo Europa League.

Dopo il solo punto conquistato nelle recenti partite contro Empoli e Crotone, la squadra di Vincenzo Montella deve necessariamente tornare alla vittoria contro il giallorossi. E’ dal 9 aprile che il ‘Diavolo’ non conquista un successo, allora arrivò un 4-0 netto contro il Palermo proprio al Giuseppe Meazza. Non sarà facile strappare i 3 punti a una compagine come quella di Luciano Spalletti, in lotta per difendere un secondo posto che vale l’accesso diretto alla prossima Champions League.

Verso Milan-Roma: Montella parla a MTV

Il mister è intervenuto ai microfoni del canale tematico Milan TV per parlare innanzitutto degli impegni contro Roma e Atalanta: “Sono partite stimolanti e dunque più facili da preparare. Dobbiamo fare più punti che all’andata in queste due gare. Sono legato alla Roma, sarà un piacere affrontarla. Abbiamo bisogno entrambi di vincere domani per raggiungere i nostri obiettivi. Il pubblico ci sarà vicino, anche se veniamo da due risultati negativi“.

Si affronta poi la tematica inerente alla qualificazione in Europa League: “Ci teniamo molto, come ha detto Fassone. Una competizione così allena sia per il campionato che per la Champions League. Ce la giocheremo fino alla fine“.

Infine Montella esprime delle considerazioni sulla squadra e sulla formazione anti-Roma: “I ragazzi sono seri e si impegnano, li sosterrò sempre pubblicamente. La formazione a grandi linee l’ho già decisa. Ma conterà soprattutto la mentalità, in questo mi sono impegnato molto con il gruppo, per darla pure a chi non gioca sempre“.

 

Redazione MilanLive.it