Suso
Suso (©Getty Images)

MILAN NEWS – La società vuole fortemente il rinnovo di contratto di Suso, attualmente in scadenza nel 2019. Lo spagnolo, protagonista assoluto di questa stagione, nonostante il calo di quest’ultimo periodo, è considerato uno dei pilastri su cui costruire il nuovo Milan.

Il suo prolungamento è una priorità di Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli, soprattutto per allontanare le tante pretendenti. Fra queste c’è sicuramente l’Atletico Madrid, che ieri ha inviato dei suoi emissari a San Siro in occasione di Milan-Roma per vederlo da vicino. Suo padre è a Milano da qualche giorno e, come scrive Calciomercato.com, oggi pomeriggio è in programma un incontro importante a Casa Milan per discutere di questo rinnovo con i nuovi dirigenti rossoneri.

I rossoneri metteranno sul piatto la seguente proposta: contratto con scadenza nel 2021 con ingaggio da 2,5 milioni (più del doppio rispetto agli 1,2 attuali) più bonus. Ma oltre alla questione economica, Fassone vuole rassicurare Suso e il suo agente sulle ambizioni future di questo nuovo Milan. La volontà del calciatore, stando alle indiscrezioni che circolano di qualche settimane, è quella di restare. Ci sono buone probabilità che l’operazione vada finalmente in porto.

 

Redazione MilanLive.it