Paulo Sousa
Paulo Sousa (©Getty Images)

MILAN NEWS – Nel gran valzer di panchine che potrebbe scattare a fine campionato in Serie A spuntano nomi e opzioni davvero intriganti da ogni punto di vista. Il Milan è una delle squadre in ballo secondo i media nazionali per cambiare guida tecnica.

Nonostante le rassicurazioni di Marco Fassone, nuovo a.d. del Milan, che ha sempre trovato parole di conforto e stima nei confronti di Vincenzo Montella, non è escluso che le cose possano cambiare dopo il prossimo 28 maggio. Dipenderà forse dall’accesso alla prossima Europa League o dai piani della società cinese, ma il posto di Montella secondo Calciomercato.it non è stabile come qualche settimana fa. Nelle ultime ore si è tornato a parlare di Roberto Mancini, grande amico di Fassone e tecnico dal pedigree internazionale; eppure il mister di Jesi non è il solo in lizza.

Pare che i rossoneri abbiano messo gli occhi, a titolo per ora puramente informativo, su Paulo Sousa. L’allenatore della Fiorentina lascerà al 100% il club viola, vista l’annata non prettamente positiva tra campionato e coppe e soprattutto un feeling mai trovato realmente con la tifoseria toscana. Il portoghese, ex centrocampista della Juventus, sarà libero di trovarsi una nuova squadra e vista la sua capacità nel far giocare bene le proprie compagini non è da escludere che il Milan possa affidarsi a lui come extrema solutio nel caso in cui il rapporto con Montella dovesse logorarsi.

 

Redazione MilanLive.it