Stadio Giuseppe Meazza San Siro
Stadio Giuseppe Meazza di San Siro (©Getty Images)

MILAN NEWS – Una delle questioni sul piatto in casa Milan meno legate al livello tecnico e finanziario riguarda la gestione e la coabitazione dello stadio di San Siro, lo storico impianto milanese che ospita da sempre le gare interne delle due squadre cittadine.

La scorsa settimana è andato in scena in Comune un primo incontro tra il sindaco milanese Giuseppe Sala e due dirigenti del nuovo Milan, ovvero David Han Li e Marco Fassone; si è parlato proprio di San Siro, della volontà del club rossonero di restare nella sua storica casa e di abbandonare eventuali progetti per un impianto di proprietà. Ma andranno gestiti lavori di ammodernamento e ristrutturazione per le tribune e l’area hospitality, progetto già avviato almeno a livello teorico dall’Inter.

E proprio i nerazzurri, come riporta oggi la Gazzetta dello Sport, vorrebbero affrettare i tempi in tal senso. L’idea della proprietà Suning inizialmente era quella di gestire e ristrutturare autonomamente San Siro e avrebbe già lanciato il progetto in direzione del Comune e dell’assessorato a sport e infrastrutture. Ma anche il Milan sembra in teoria interessato a tale rinnovo dell’impianto, ma presto scatterà l’ultimatum da parte dell’Inter: o i rossoneri si accodano o la gestione del ‘Meazza’ sarà unicamente a favore dei nerazzurri.

 

Redazione MilanLive.it