Adriano Galliani
Adriano Galliani (©Getty Images)

MILAN NEWS – Nella giornata di ieri Adriano Galliani ha invitato una buona parte del mondo Milan in un hotel milanese per un saluto dopo i 31 anni passati in rossonero.

Ufficialmente lui è fuori dal club dal 14 aprile, quando l’Assemblea dei Soci ha ratificato le sue dimissioni, quelle di Barbara Berlusconi e degli altri consiglieri con la nomina del nuovo management. Però solamente ieri l’ormai ex amministratore delegato milanista ha avuto modo di organizzare un evento di addio. Presenti squadra, allenatore, staff tecnico, ex giocatori (Leonardo arrivato in bici) e semplici impiegati hanno condiviso con lui un intenso momento fatto di ricordi e ringraziamenti.

La Gazzetta dello Sport riporta anche le seguenti parole del 72enne brianzolo: «Non piango mai, ma stavolta ho pianto. Il Milan è una grande famiglia». Ha ricevuto anche una maglia con il numero 31 ed è stato proiettato un video di saluti dei calciatori. Galliani per adesso rimane fuori dal mondo del calcio, essendo svanita l’ipotesi di un ritorno da presidente della Lega Calcio. L’ex dirigente del Milan è tornato a lavorare a Fininvest, con cui ha un contratto fino al 2019, nel settore immobiliare della holding della famiglia Berlusconi.

 

Redazione MilanLive.it