Riccardo Montolivo
Riccardo Montolivo (©Getty Images)

MILAN NEWS – Dopo circa sette lunghissimi mesi di agonia è arrivato il momento di riprendersi il posto e la fascia da capitano. Sembra proprio che domani sera a Bergamo Riccardo Montolivo abbia grosse chance di rientrare in campo dal 1′ minuti.

E’ l’ultima idea di Vincenzo Montella, che ha spiazzato un po’ tutti rivelando con le ultime sedute di allenamento di voler rilanciare Montolivo, tradito dal proprio ginocchio lo scorso 6 ottobre durante Italia-Spagna, gara di qualificazione mondiale a Torino. La lesione al legamento crociato, l’operazione e la lunga riabilitazione. Ma da quando è tornato a lavorare con la prima squadra ha avuto un punto in più a favore: i tifosi dalla sua parte, visti gli applausi scroscianti di San Siro alla lettura delle formazioni in Milan-Empoli, gara che ha visto il ritorno tra i convocati del centrocampista classe ’85.

Come scrive la Gazzetta dello Sport contro l’Atalanta domani sera Montolivo potrà dunque cominciare una nuova fase della propria carriera, scacciando la sfortuna e i momenti più bui riallacciando il rapporto sia con il campo che con il pubblico rossonero. Un uomo di esperienza e di qualità come lui in mezzo al reparto mediano sarà fondamentale e concederà a mister Montella un possibile ricambio di uomini e di schemi dopo mesi di sofferenza. Il calo di Locatelli e l’andamento altalenante di Jose Sosa non garantiscono soluzioni affidabili. Montolivo è pronto a riprendere per mano la squadra e trascinarla così verso quell’Europa che manca da troppo tempo.